giovedì 24 giugno 2010

Fugassa genovese, crudo e salsa verde alla soia


Con questa ricetta partecipo al secondo girone "i caci di rigori" del forum Giallo Zafferano...
Le mie considerazioni sul calcio stavolta ve le risparmio :), anche se rimango della stessa opinione mi sono divertita a fare ricettine dai colori rigorosamente "nazionali":)

Per questo secondo girone siamo lieti di presentarvi: la focaccia con formaggio!!!
Pronta nel forno si sta riscaldando per gli ultimi attimi della partita...Comincia a sudare, intanto il formaggio tenta di squagliarsela prima di essere mangiato ma, ecco le mani del tifoso D.O.C. che prendono piede...avanzano ininterrotte, scavalcano il prosciutto ed é GOAL! La focaccia, si signori, la nostra amata focaccia con formaggio é finita nelle fauci affamate dell'uomo sedutus...Neanche stavolta ce l'ha fatta...

Dopo la telecronaca della morte annunciata della focaccia, vi presento al mia ricetta: focaccia genovese con formaggio quark, prosciutto crudo e salsa verde alla soia.
...ecco la ricettina:

qli ingredienti per una ventina di cucchiaini (vedi foto):

per la focaccia ho seguito alla lettera la ricetta di Sonia Peronaci, qui, quindi non vi rielenco gli ingredienti

per le salse:

formaggio quark
prezzemolo q.b.
pane di soia
aceto balsamico
olio exsta vergine q.b.

la ricetta:
Preparare la focaccia secondo la ricetta e mentre si sta raffreddando preparare le salse.
Per la salsa verde alla soia: tritare il prezzemolo con olio, sale, aceto balsamico e pane, amalgamando bene gli ingredienti secondo il proprio gusto. (piú o meno densa, piú o meno salata...etc.)
Per la salsa con il formaggio quark: amalgamare il formaggio con dell'olio e sale.
Infine tagliare a listarelle il prosciutto crudo.
Raffreddatta la focaccia, farne tanti quadrotti in modo da metterne due per cucchiaio e farcirla, alternando gli strati, con la salsa verde, il formaggio e il prosciutto.
Ecco fatto...Buon appetito!


Ho anche da raccontare un aneddoto..Diciamo che piú che un aneddoto é uno spaccato di quello che mi succede ogni qualvolta preparo qualcosa di "strano" e lo presento a mio marito per cena.
Ovviamente il dialogo é tra mio marito e la povera cuoca, che sarei io...

"Cosa c'é nel forno?" - io, -"Focaccia genovese, la conosci?"...-"ma un po' di pasta no??"...-"...ma é per cambiare un po', vedrai che con le salsine che ti ho preparato ti faccio venire voglia...". Silenzio e annuisce con la testa, poco convinto ma rassegnato non avendo alternative...Beh, ci sediamo a tavola e gli presento un cucchiaino pronto nel piatto e poi la focaccia e le salse per farsene da solo degli latri... Pappatosi tutto, senza neanche vedere quello che c'era nel cucchiaino, mi ha guardato e mi ha detto..-"uhmm, buono, buono...ma ora che faccio..?"- "te ne fai quanti ne vuoi tu..da solo... hai tutti gli ingredienti..."..poco convinto si guarda il piatto, la focaccia in pezzi piú grandi e, alzando lo sguardo fino ai miei occhi mi dice: - "mica ci sarebbe una bella fetta di mortadella che ce la schiaffo dentro???"....

...ma si puó continuare cosí???!!!!! :)

Vebbé a onor del vero devo dire é sempre mooolto complimentoso con i miei piatti...ad eccezione di quando, evidentemente, una composizione della pietanza per lui ardita, non si confá con la sua voglia di mangiare....:)



9 commenti:

  1. uomini..... perle ai porci ...come al solito!!!!! quanta pazienza che dobbiamo avere noi donne....
    scherzo
    un bacio

    RispondiElimina
  2. buonissima la focaccia... poi presentata così in versione cucchiaio è stupenda!

    RispondiElimina
  3. Una presentación de lujo, tiene que estar riquísima esa foccaccia!! preciosa fotografía.
    Saludos cris

    RispondiElimina
  4. Tesoro il tuo racconto è troppo simpatico!!! Ah... questi uomini!!!
    Mi piace moltissimo questo modo di presentare e gustare la focaccia!!! Una grande idea. Baci

    RispondiElimina
  5. hahaha, anche l'italia aveva morte annunciata purtroppo ;)! Presentazione e ricettina davvero sublimi. Un saluto

    RispondiElimina
  6. @Grazie ragazze...troppo buone :)

    RispondiElimina
  7. Y que poco gusto que tienen a veces!
    Esa receta tiene una presentación genial! y de buena pues ya me hubiese gustado comermela.
    Un beso y feliz domingo

    RispondiElimina
  8. molto invitante davvero! :-P
    buon w.e.

    RispondiElimina
  9. complimenti per questa bella ricetta e belle foto, ciao :)

    RispondiElimina

...benvenuto nella mia cucina...vuoi dirmi qualcosa? Mi interessa quello che pensi!