lunedì 15 marzo 2010

Giveaway..."una Banana in cucina..."



Questa volta niente ricetta, ma un libro...
Con questo primo libro pubblicato dalla Feltrinelli, Banana Yoshimoto, 吉本ばなな, si presenta come scrittrice nel panorama letterario italiano...Lo comprai qualche tempo dopo la sua prima uscita e lo trovai stupendo...Presenta non il cibo, ma la cucina; centro di vita, di aggregazione e luogo dove si realizzano pietanze culinarie , dalle piú semplice ai complessi manicaretti...
Quando ho letto dell'iniziativa di Leggere é un gusto in collaborazione con Semi di papavero, ho pensato subito alla cucina che Banana Yoshimoto descrive nel suo libro...Ed é propio li dove vi invito ad entare...ma non dimenticate di togliervi le scarpe...

"...Non importa dove si trova, com'é fatta: purché sia una cucina, un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tantissimi strofinacci asciutti e puliti e le pistrelle bianche che scintillano.
Anche le cucine incredibilmente sporche mi piacciono da morire.
Mi piacciono col pavimento disseminatodi pezzettini di verdura, cosí sporche che la suola delle pantofole diventa subito nera, e grandi, di una grandezza esagerata. Con un frigo enorme pieno di provviste che basterebbero tranquillamente per un intero inverno, un frigo imponente al cui grande sportello metallico potermi appoggiare. E se per caso alzo gli occhidal fornello schizzato di grasso o dai coltelli un po' arruginiti, fuori le stelle spendono tristi.
Siamo rimaste solo io e la cucina. Mi sembra un po' meglio che pensare che sono rimasta proprio sola.
Nei momenti in cui sono molto stanca, mi succede spesso di fantasticare. Penso che quando verrá il momento di morire, vorrei che fosse in cucina."...


Qui potete trovare un bel po' di pagine scannerrizzate del libro...magari vi viene volgia di leggerlo...



Leggere é un gusto da assaporare mooolto lentamente...


3 commenti:

  1. Sono sempre alla ricerca di nuovi libri da leggere e sono contenta di sapere che questo ti sia piaciuto, un motivo in più per leggerlo!

    RispondiElimina
  2. Che belli i libri di Banana Yashimoto, mi ricordano l'adolescenza e le notti insonni per finirli tutti d'un fiato!

    Grazie del ricordo, sorrido!

    RispondiElimina
  3. Ciao tesoro, ho una dolcezza di primavera da offrirti, se ti fa piacere, passa da me a ritirarla! Baci e serena giornata

    RispondiElimina

...benvenuto nella mia cucina...vuoi dirmi qualcosa? Mi interessa quello che pensi!