venerdì 20 novembre 2009

Batata fritta (Boniato)


No, no...non sono raffreddata..:), ma ho solamente provato a cucinare la "famosa" batata di cui gli spagnoli si riempiono la bocca...e lo stomaco!
Qui viene mangiata soprattutto infornata con la buccia...come le nostre patate americane..e in effetti lo é anche lei un po' americana, solo che di colore piú rossastro e un pochino differente cone consisteza della polpa..
Ma veniamo a noi..Ho voluto cimentarmi anche io e, invece di farla al forno, ho provato ad utilizzarla come una patata normale e quindi l'ho fritta!
Come sapete la batata é dolce, e a tutti la mia cottura é sembrato un azzardo...ma, ora che é stata giá mangiata, vi posso assicurare che é BUONISSIMA fritta!
Ha una nuance di zucca, per la polpa e fuori rimane croccante come le patate normali...Provatela e fatemi sapere..Dicono che per i bimbi é l'ideale in sostituzione delle classiche patate...Non so, ma vi posso assicurare che é dolcissima!

questi gli ingredienti:

un Kg di batatas
olio per friggere
sale
carta da forno per asciugarla dall'olio..

questa é la ricetta:

far scaldare l'olio senza che arrivi al punto di fumo, far friggere las batatas tagliate a pezzi e scolarle, non appena pronte, su carta assorbente.
Servire in conetti di carta forno una volta salate.

3 commenti:

  1. non ho mai assaggiato le Batate!!! adesso son curiosa!!! un bacione.

    RispondiElimina
  2. sai qual'e' il mio problema??poterla trovare anche qui in sicilia...devo approfondire e cercare accuratamente..baci

    RispondiElimina
  3. Queste batatas mi incuriosiscono! Spero di trovarle nella mia città, così potrò gustarle anch'io! Buona serata

    RispondiElimina

...benvenuto nella mia cucina...vuoi dirmi qualcosa? Mi interessa quello che pensi!