mercoledì 14 ottobre 2009

Risotto alla melagrana


É periodo di melagrana, no? Perché non creare un piatto diverso dal solito utilizzando questo bel frutto di stagione?
Sbirciando in internet mi sono imbattuta in questa ricettina niente male. (posto il link)

Ovviamente ho personalizzato un pochino la ricetta: non ho usato il porro per decorare (non ne avevo in casa), ma mi sono limitata ad utilizzare qualche chicco che avevo conservato, e ho insaporito il piatto, a cottura ultimata, con una salsetta fatta con aceto balsamico di Modena e zucchero. La dolcezza di questo sughetto ne ha esaltato tutto il sapore...pur rimanendo molto delicato, prestandosi a essere un piatto di facile degustazione anche per i palati piú diffidenti.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Betty per il mese di settembre

3 commenti:

  1. Laura l'idea di questo risotto è davvero splendida! Io le melegrane alla fine le spreco sempre perchè non so mai cosa farci quindi mi copio subito la ricetta per il risotto e lo farò appena posso. Soprattutto l'idea del balsamico mi incuriosisce non poco!

    RispondiElimina
  2. Ciao Laura, grazie mille per questa tua ricetta, davvero particolare!
    ti aspetto per altre ricette su "La mia dispensa".
    A presto
    Betty
    http://lacasadibetty.blogpsot.com/

    RispondiElimina
  3. Complimenti Laura!!!!
    una ricetta particolare e molto d'effetto!!!
    brava!!!!

    RispondiElimina

...benvenuto nella mia cucina...vuoi dirmi qualcosa? Mi interessa quello che pensi!