venerdì 2 ottobre 2009

Fine settimana in Portogallo



Da pochi giorni é passato il mio terzo anniversario di matrimonio...il 15 settembre...ed io, da brava mogliettina attenta me ne sono dimenticata!
Menomale che Simone, il maritozzo, ha ancora piú neuroni di me funzionanti, non solo se ne é ricordato ma mi ha fatto anche una splendida sorpresa..un week-end in Portogallo: noi tre...Edo, papá e mamma!!!
Un posto meraviglioso...da visitare e lasciarsi stupire dal niente che ti circonda. Un tuffo nella naturalezza piú intoccata che io conosca, il tutto condito dal sapore del pesce che ti porti in bocca, freschissimo, pescato direttamente nell'Atlantico, che ti servono nelle taverne a due soldi...

Siamo partiti da Fuengirola alle 13:00 e nel tardo pomeriggio giá stavamo nel nostro primo alberghetto, nella localitá di Olhao.
Questa due foto sono del porto di Olhao, vicino al nostro albergo. Dentro questa struttura c'é il mercato del pesce e della frutta...Una esplosione di profumi e colori...
La giornata é passata tra una passeggiata ed una assaggio, fino ad arrivare ad un parco naturale mooolto paludoso... il parco naturale Ria Formosa di Olhao.
Nel pomeriggio ci siamo diretti verso Cabo San Vincent, passando per Faro..qui facciamo una pausa per mangiare qualcosa e Edo approfitta per "guidare" la macchina....
Finalmente ripartiamo verso San vincente, e come si puó vedere andiamo verso il nulla...impavidi...

Questo posto é anche chiamato punto zero, é dove partono i ciclisti con il kilometraggio azzerato...é il punto piú estremo del Portogallo sull'Atlantico...é il posto piú selvaggio che io abbia mai visto...
..qui i tre pionieri....e qui un improbabile ciclista..
Proseguendo per lande sperdutesiamo giunti fino ad Aljezur dove abbiamo alloggiato in uno splendido agriturismo che, neanche a dirlo, anch'esso era...sperduto nel nulla!
Qui, la mattina appena svegli pronti per la meta successiva: la spiaggia di Carrapateira!
Paradiso dei surfisti, facilmnte comprensibile per il vento impetuoso che soffiava, anch'essa si presentava nel suo stato selvaggio...solo spiaggie, rocce e mare.
Dopo aver mangiato un buon piatto di pesce in un ristorantino sulla spiaggia abbiamo ripreso la strada di casa...Anche questo viaggetto é giunto a termine...sigh..

2 commenti:

  1. Ciao, cercavo notizie sul mercato di Olhao, e sono finita nel tuo Blog, ad aprile con il mio fidanzato andremo proprio da quelle parti e le tue foto mi hanno ispirata a fermarmi forse qualche giorno in più, a proposito di questo vorrei chiederti informazioni circa queste località, e sull'agriturismo che citavi, grazie in anticipo!

    RispondiElimina
  2. @Whizzy:Certo. domandami pure quello che vuoi! Ti piacerá tantissimo...merita veramente...

    RispondiElimina

...benvenuto nella mia cucina...vuoi dirmi qualcosa? Mi interessa quello che pensi!